Corso base di aromatologia - Studio Lacchini - formazione culturale - percorsi evolutivi

Filosofia e psicologia yogico-tantrica
Body, Touch & Care - Life Coaching Method
Psicologia yogico-tantrica
BTC - Life Coaching Method
Ricerca e formazione
Ricerca e formazione
Filosofia
Psicologia
Tecniche corporee
Ricerca e formazione
Filosofia, Psicologia, Bodywork
Body, Touch & Care Method
Studio Lacchini
Ricerca e formazione culturale
Studio Lacchini
Ricerca e formazione culturale
Studio Lacchini
Ricerca e Formazione culturale
Studio Lacchini
Ricerca e Formazione culturale
Luigi Lacchini - 377 1840412 - formazione@luigilacchini.it
Vai ai contenuti

Corso base di aromatologia

Il corso intende fornire le basi culturali e concettuali dell'aromatologia, per concentire poi, in altri corsi, lo studio analitico di specifici olii essenziali e l'approccio più tipicamente terapeutico e olistico.

Contenuti del corso

Parte I  -  Aromatologia

Definizione
Scientificità o simbolismo?
Suddivisioni
Storia
● l'antichità
● mondo arabo e rinascimento
● l'aromatologia moderna
Aromatologia e altre tecniche di cura
I rapporti con la fitoterapia
● perché la nomenclatura botanica?
● perché alcune piante producono essenze?
● le famiglie aromatologiche: perché conoscerle?

Parte II - Gli Olii Essenziali

Definizione e caratteristiche
O.E. oleoliti, tinture madri
Quanti sono gli O.E. e per cosa sono utilizzati?

Tre prospettive di analisi:
L'analisi biochimica
● Inevitabilità e limiti dell'analisi biochimica
L'analisi energetica
● O.E. yin e yang
● O.E. idrofili e lipofili
● La “frequenza” degli O.E.
L'analisi informazionale
● Aspetti culturali e ambientali dell'informazione
● Gli studi di Emoto sul passaggio di informazione
Come nascono gli O.E.
Biochimica degli O.E. (i principali gruppi funzionali)
I chemiotipi
Acquisto e conservazione
● Le sofisticazioni
● Cosa chiedere a un'etichetta
● I costi
La classificazione degli aromi

Parte III - L'uso degli O.E.

Farmacocinetica
● Modalità di assunzione
● Modalità di escrezione
Precauzioni d'uso
Sinergie e controindicazioni
Torna ai contenuti